giovedì 18 dicembre 2008

CHE ACCOGLIENZA BUSH!
Durante un viaggio in Iraq dell'ex presidente degli Stati Uniti George Bush, durante una conferenza stampa a Baghdad, un giovane giornalista iraqeno gli ha lanciato contro le sue scarpe con grande potenza e determinazione, una sfiorando perfino la testa dell'ex presidente(che si è abbassato di gran fretta) gridandogli "Cane", il giovane reporter è stato allontanato dall'aula da alcuni poliziotti, il presidente Bush, nella conferenza stampa ha detto che la guerra in Iraq non è ancora finita, da quelle parole è partita la reazione più che sensata del giovane giornalista.
PER FORTUNA L'ORMAI EX PRESIDENTE DEGLI STATI UNITI HA RICEVUTO UNA PIU' CHE MERITATA ACCOGLIENZA IN UNO STATO CHE HA RIDOTTO A BRANDELLI CON UNA GUERRA DA LUI DICHIARATA E CHE NON HA CAMBIATO DI MOLTO LE COSE.

2 commenti:

  1. Mi ricorda molto Kruscioff, questo atteggiamento del tutto giusto! Ciao, da Salvatore.

    RispondiElimina
  2. http://kcjones.splinder.com/post/19374811

    RispondiElimina