domenica 9 novembre 2008

UN'ALTRA BELLA GAFFE DEL BERLUSCA
!OBAMA E BELLO E ABBRONZATO!

!MA NON PREOCCUPATEVI NON E RAZZISMO!

SILVIO BERLUSCONI, durante una conferenza stampa in Russia con il presidente russo Medvedev, HA FATTO IL SUO GRANDE ELOGIO AL NEOPRESIDENTE DEGLI STATI UNITI BARAK OBAMA DICENDO: "Obama È bello, giovane e abbronzato". E già.. Abbronzato..

!MA NON PREOCCUPATEVI, QUESTA NON ERA UN OFFESA!
!ERA SOLO UN COMPLIMENTO!

22 commenti:

  1. Se avessi un minimo di onestà intellettuale, e se leggessi i giornali, scriveresti che quell'appellativo ad Obama gliel'ha dato un giornalista di Repubblica.
    E che dire di quando all'Unità scrissero che Condoleeza Rice è una scimmia?
    Non era razzismo quello?
    Ah, vero...siccome è proveniente dai tuoi compagni quel razzismo può essere tollerato.
    Che tristezza questa sinistra senza onestà intellettuale.

    RispondiElimina
  2. Non mi stanno a cuore i linfonodi? Effettivamente fumo troppo certe volte :(

    RispondiElimina
  3. A parte gli offensivi, credo sia nel suo DNA, perchè Berlusconi sarebbe in realtà un venditore...prestato alla politica, dato che gli interlocutori storici (DC-PSI) non ci sono più! Eppoi le stupidate le dicono tutti, il capo del governo dovrebbe esimersi. Un caro saluto.

    RispondiElimina
  4. A hasta siempre: Ma siamo sicuri che tu sia realmente un 'Compagno'? O sei uno dei tanti fasci infiltrati? Oppure, cosa abbastanza probabile, sei uno dei bloggers stalinisti della sinistra più eversiva che attaccano insultando e offendendo gli altri bloggers specialmente quelli trotzkisty.

    A eja eja vaacaga: Io i giornali li leggo, forse più di te, tutti sono ignoranti in questo mondo nessuno e perfetto, Ah è vero, Voi fascisti neri "duri e puri" Credete Moltissimo nella Virilità e Soprattutto Credete Moltissimo in tre Parole Credere, Obbedire e Combattere. Tu piuttosto perchè non cominci a studiarti un pochino di storia soprattuttto quella riguardante il fascismo, il nazismo, le leggi razziali e la seconda guerra mondiale, Ah, un piccolo consiglio: Ripassati Molto bene soprattutto la Resistenza.

    RispondiElimina
  5. A tutti i visitatori Mi scuso per l'errore fatto ma il post l'ho fatto ieri sera di gran fretta.
    A hasta siempre: io curo il mio blog con una tale svogliatezza e ignoranza?
    Almeno io ammetto i miei errori nel mio blog caro hasta siempre (camerata?).
    Io ignorante? Tutti siamo un pò ignoranti in questo mondo.
    Ah Scusami, E vero, tu sei l'essere perfetto.

    A sar: Per quanto riguarda gli offensivi io non ci farei nemmeno caso, li lascerei fare, mi piace leggerli e poi Io almeno gli errori che faccio li ammetto..
    ormai il Berlusca si sa com'è fatto di gaffe ne ha dette e fatte a bizzeffe soprattutto durante i suoi anni i governo vecchio e nuovo ma di questa gravità.. Mah..
    Mi spiace dirlo ma con queste affermazioni il Berlusca ha sfiorato il razzismo perchè un uomo di colore potrebbe sentirsi molto offeso da queste parole.

    RispondiElimina
  6. @Hasta siempre: tu l'unica "Hasta" con cui sei compatibile è quella a cui dovresti essere impalato, fascio di merda. Ma tu, ce l'hai un blog? E se ce l'hai, perchè non metti il link? Ti vergogni?
    @Eia eia: Che figurone che faceva Benito appeso come un maiale...la figura del maiale appeso...

    RispondiElimina
  7. korvorosso, che noia che mi dai. Sempre le stesse frasi, sempre le stesse minacce e gli stessi toni da 25enne minaccioso. Alla tua età dovresti pensare ad altro, certi toni non ti si addicono. con cosa vuoi punirmi, col bastone della tua vecchiaia?

    Enly, anche tu. E sempre con la storia del fascismo, delle leggi razziali, del nazzzzismo...e che palle che sei. Cambia disco ogni tanto! Sei monotono.

    Ma poi che coppia triste che fate tutti e due. Uno che non sa usare gli accenti sulla "e" o le "h" con la "a". L'altro che a 60 anni ha un blog per autoconvincersi ancora di contare qualcosa. E enly che quando è in difficoltà va sul blog del nonnetto a chiedere aiuto!! Provare per credere: http://anagnirossa.splinder.com/post/18707214#comment


    #1 14 Ottobre 2008 - 19:20
    Se te voi divertì, fallo ora, io dopo pubblicherò un'altro post dedicato alla visitina del Berlusca negli Stati Uniti per andare a trovare il suo amichetto.
    Ti dico subito che i camerati neri alla "ejaeja alalà" stanno iniziando a bivaccare nel mio blog riempiendomi i commenti con ridicoli insulti e prove di coraggio. Cmq L'immagine e stupenda e anche il post rende..
    utente anonimo (enly)

    #2 14 Ottobre 2008 - 21:00
    Arrivo subito!
    KorvoRosso

    Che pena!

    RispondiElimina
  8. Azz,
    uno che si richiama al fascismo e vuole fare il moderno!!
    Qui quello che fa pena sei te.

    RispondiElimina
  9. A EjaEja alalà(o vaa..):
    Ha parlato il leccaculo del Duce.
    Ha parlato l'amicone del padrone. Ha parlato il ritorno al Ventennio(e studiati un pò di storia che non fa mai male studiarsela un pò), Ha parlato lo schiavetto del Duce che l'unica cosa che ha nella testa e quella crapetta pelata di Mussolini. Io faccio pena? Tu invece? Ma sai almeno le cose che scrivi? Non ti dico nulla sul tuo commento al mio post riguardante le violenze fasciste e dei vigili contro persone di colore(tu hai attaccato la società multirazziale). Tu invece hai fatto l'esempio inverso, quello del Sud Africa che i negri(NEGRI) fanno violenze sui bianchi(e già, chissa come mai quando ho parlato dell'Apharteid, dello schiavismo dei neri da parte dei bianchi e di anni di soprusi e di violenze ingiustificate da parte dei bianchi contro i neri e soprattutto sulla'attuale condizione pietosa deila gente di colore in Sud Africa costretta a vivere in baracche molte di esse prive di servizi igienici ti sei bloccato.. Chissa come mai??) e in qualche modo gli schiavizzano(Non ho voglia di pubblicare l'intero commento..) cercando di sorpassare il vero significato del post e poi te lo ripeto, non fare tanto il professorino di grammatica con me che caschi male.. Molto male..
    Con questo ti dico Ciao Ciao..

    E poi studiati un pò di storia..

    RispondiElimina
  10. @Eia eia: senti topolino, io vivo ad Anagni, perchè non vieni a trovarmi? Possiamo incontrarci così il sessantenne ti fa tò tò sulle manine, come un buon nonnino al nipotino...Ma figuriamoci se questo ardito del cazzo che non ha neanche il coraggio di firmarsi accetterebbe di icontrarmi. Ed è un peccato, perchè sono anni che non scasso un fascio. Và, che mamma ti chiama, deve cambiarti il pannolino.
    Eppure il tuo modo di scrivere (si fa per dire) mi ricorda qualcuno...

    RispondiElimina
  11. ma una perplessità: visto che questo ej eja alalalalstikazzi dice che sia tu (enly) che Korvorosso siete monotoni... ma smettere di leggere???

    Io non lo so.. la gente di destra o recidiva o è ritardata secondo me.. Oppure la voglia di rompere il cazzo agli altri può più del resto...

    Mah!

    RispondiElimina
  12. artù (eja eja alalà)12 novembre, 2008 01:17

    enly, lezioni di storia da te non le prendo. Non sai cosa penso del fascismo nè del Duce, quindi non darmi del leccaculo ed evita di fare l'arrogante aggressivo.

    Mario, che pensi che mi spaventino le tue minacce? "sono anni che non scasso un fascio"...evidentemente ultimamente le prendi spesso! Sei solo un chiacchierone.
    e poi sentiamo, chi ti ricorderei? sono proprio corioso di sentire questa palla...

    starlina, mi sa che il ritardato qui non sono io. Perchè se faccio una affermazione seria (vedi primo commento al post) fai finta di ignorarla facendo finta che io sia venuto qui ad offendere e minacciare? cosa che invece stanno facendo altri senza che tu spenda una parola contro certe violenze verbali o contro le minacce che piovono dai tuoi compagni. Non so in queste condizioni chi tra tutti e 4 ha più diritto di parlare di democrazia.

    Ma perchè sapete solo offendere e attaccare? nel mio primo post credo di aver fatto solo una riflessione (tra l'altro ripresa nei giorni scorsi anche da giornali di sinistra) sulle affermazioni di Berlusconi. Affermazioni che di certo si poteva risparmiare. Voglio solo riflettere su come certe cose vengano strumentalizzate, non da te direttamente, enly, ma dai media. Che saranno pure asserviti tutti a Berlusconi, come volete, ma sono anche quelli che hanno dato risalto alla sua uscita demente ma non hanno fatto altrettanto quando le uscite dementi le hanno fatte altri. Voi avete solo (forse giustamente) cavalcato l'onda. Scusa ely, ma non sarebbe più giusto dire che anche il giornalista di Repubblica che diede dell'abbronzato a Obama è stato razzista tanto quanto Berlusconi? E non sarebbe giusto definire vergognoso l'appellativo di "scimmia" che l'Unità riservò a Condoleeza Rice?
    Davvero non capisco perchè se uno fa un'osservazione del tutto naturale si scatenino certi insulti e certi istinti primordiali e inni alla violenza.

    Enly, spesso il tuo voler dialogare, anche sul mio blog, mi ha portato a farmi una buona idea di te. Certo, vedere che quando giochi "fuori casa" fai il dialogante, mentre quando sei in casa fai il "duro, arrogante e offensivo" mi fa ricredere molto. Ti fa poco onore.
    Poi permettere ai tuoi ospiti di minacciare, o di incitare a "scassare il fascio", far degenerare sempre il confronto in affronto e offesa solo per il gusto di ospitare certa gente sul tuo blog penso non ti faccia minimamente una buona pubblicità.

    RispondiElimina
  13. Dico solo che se devi criticare e basta come si legge in questi commenti tanto vale che non stai nemmeno a spender parole...
    Che senso ha?
    I ritardati saremmo noi? Allora xkè leggi... è questo che non capisco...
    Io i blog fasci non li guardo nemmeno ad esempio, la trovo solo un'inutile perdita di tempo tanto non è che cambio le mie idee in base a quello che tu scrivi e penso che la stessa cosa valga per te..

    RispondiElimina
  14. starlina, se tu vuoi limitarti al tuo orticello fai pure. Io guardo oltre il mio naso, e mi confronto proprio perchè sono certo delle mie idee.
    O dobbiamo confrontarci solo a suon di botte?

    Comunque non ci riesci a farmi passare per provocatore. Io ho cercato e sto cercando un confronto. Le minacce qui sono arrivate da altri col tuo silenzio e quindi con la tua tolleranza e complicità.
    Ma ho troppa stima per l'intelletto umano da pensare che non ci siano persone disposte al confronto anche tra chi la pensa diversamente da me.

    RispondiElimina
  15. Io sarei l'arrogante aggressivo? Chi ha iniziato a commentare il mio post con "Che tristezza questa sinistra senza onestà intellettuale" oppure con:"Ah, vero...siccome è proveniente dai tuoi compagni quel razzismo può essere tollerato" Ah, è vero, per Te questo non vuole dire provocare è già, e davvero molto triste..
    Io ho solo risposto alle offese che mi sono state rivolte.

    A Starlina: Ma perchè fai la fatica di rispondergli?

    RispondiElimina
  16. Infatti Enly stavo giusto pensando che certi commenti non sono una ricerca di "confronto" ma un attacco vero e proprio..
    E' una fatica sì... meglio curare i linfonodi non credi? :)

    RispondiElimina
  17. Sì enly, gioca a fare il rivoluzionario e a sforzarti, invano, di dare risposte a tono. Resta il fatto che ancora non hai speso una parola sulle frasi razziste pronunciate da gente di sinistra.
    Forse devo pensare davvero che finchè sono i vostri amici ad offendere allora vi va bene.
    Per non parlare di come tolleri e anzi godi dei toni e delle minacce che certi mezzi uomini usano sul tuo blog per attaccarmi.

    Dai enly, un gesto di coraggio. Dì apertamente che chi incita alla violenza contro chi la pensa diversamente, chi usa toni come quelli di korvorosso, sbaglia ed è intollerabile e che i giornalisti di Repubblica e l'Unità sono stati razzisti nei confronti, rispettivamente, di Obama e della Rice.

    RispondiElimina
  18. Comunque avete ragione: sono un coglione fascista. Ma non è colpa mia, è che mia madre quando ero piccolo si ubriacava e mi picchiava cantando "Faccetta nera"

    RispondiElimina
  19. ah ah ah...che simpatico verme l'ultimo commentatore!
    Sarà qualcuno con lo stesso calibro intellettivo di korvorosso. Che aspettarsi da gente impreparata, con la classica sottocultura da "sentito dire", che è in grado di assumere quegli atteggiamenti aggressivi che dice di combattere.
    Che squallore, essere talmente ignoranti e arroganti da firmarsi con nick di un avversario per continuare ad offendere.
    l'offesa, l'unica arma che vi è rimasta per non affondare nel mare di merda in cui vi trovate.
    E che tristezza vedere che nessuno ha avuto il buonsenso di confrontarsi, e non perchè manchi la capacità, perchè sono convinto che tra di voi ci siano persone con cui confrontarsi uscendo dai soliti schemi contrapposti, ma perchè manca la volontà. Io sono fascista, e per voi non sono degno di parlare.
    Resta il fatto che fino ad ora io ho parlato, voi avete solo vomitato.

    RispondiElimina
  20. E poi ve l'ho detto, sono stato picchiato da bambino quindi dovete compatirmi, perchè ho disturbi comportamentali, come tutti i fascisti.

    RispondiElimina
  21. coglione, sempre verme rimani, pur tentando di fare il simpatico firmando col mio nick.
    Sei un senza palle.

    RispondiElimina
  22. A stefano: Che c'è stai lottando con il tuo alterego? Chi è che la vince? L'alterego buono e antifascista o l'alterego fascista?
    Chi è che aizza di più l'uno o l'altro? Mah.. 'Un ci capisco più niente con questi "bloggers" ultrafascisti.. E poi e la sinistra italiana che è in crisi..

    RispondiElimina